Altro atto di nascita a bimbo con due mamme

Lascia un commentoLegislazione locale

Maremma: Comune trascrive l’atto di nascita di un bambino con due mamme

Dopo i casi di Napoli e Roma del 2015, anche un comune della Maremma riconosce due mamme sull’atto di nascita. Il neonato di 6 mesi registrato dal comune toscano è “figlio” di due donne, sposate negli Stati Uniti dove entrambe sono state riconosciute come madri. L’amministrazione comunale della cittadina toscana ha accolto la richiesta della coppia, dando il proprio via libera al riconoscimento ufficiale sull’atto di nascita del bimbo di tutte e due le mamme senza l’intervento del Tribunale. (altro…)

Sindaco di Sant’Agata crea Assessorato alla vita

1 CommentoLegislazione locale

Il portavoce del Family Day plaude all’iniziativa del Sindaco


Difendere la vita dal suo principio fino alla conclusione naturale è ormai diventata un’attività sempre più rara nel panorama politico.

I pochi amministratori o deputati che lo fanno spesso devono avventurarsi a rischio della propria immagine e a volte mettendo in pericolo i fragili equilibri politici.
Perché il dichiararsi contrario all’aborto ad esempio può ancora capitare per chi è eletto, ma difficilmente si vedrà un politico che in nome della vita si rimbocca le maniche per impedire l’aborto, utilizzando le leve concesse dal suo ruolo amministrativo o parlamentare.

E’ per questo che l’iniziativa di un sindaco del bolognese di una lista di centrodestra di istituire un assessorato alla Vita merita almeno il plauso iniziale che si deve tributare a chi ha il coraggio di rompere lo schema che vede le politiche pro life soccombere sempre di fronte alla ragion politica del compromesso. (altro…)