Nuova, odiosa campagna Coop

Lascia un commentoNatalità & fertilità

Il colosso alimentare emiliano-romagnolo approfitta ancora una volta del bisogno dei soci per diffondere libertarismo sessuale.

Ma in amore non vince chi protegge, ma chi dona

«Fallo come vuoi, ma fallo protetto!»; o, ancora: «L’unica scelta sbagliata è farlo senza!».

Sono questi alcuni degli slogan della campagna pubblicitaria della Coop ideata in occasione del lancio sul mercato della linea di preservativi “Fallo protetto“.

Pubblicità che, inutile dirlo, svilisce l’atto sessuale a un mero “esercizio fisico”, come direbbe la sessuologa belga Thérèse Hargot, e che non pone attenzione alle persone coinvolte: sono una coppia? Si tratta di un rapporto “occasionale”? Sono un uomo e una donna (sì, anche questo, perché ovviamente non poteva mancare lo spot con la coppia omosessuale)?
Tutto è lecito, nessuna possibilità è preclusa… a patto che si abbia il preservativo! (altro…)

La mitologia demografica

Natalità & fertilità

 Bench? ormai scienza matura, la demografia conosce tuttora numerosi miti. Fra i pi? diffusi vi sono la leggenda della crescita demografica esponenziale, incapace di guardare alla complessit? dei fenomeni demografici, e il miraggio di un aumento letale, che ignora la verit? secondo cui la popolazione pu? crescere solo se l’alimentazione e le altre condizioni di vita lo rendono possibile. Diffuso ? pure il mito secondo il quale i problemi demografici andrebbero risolti attraverso il controllo delle nascite: la crescita della popolazione ? invece dovuta alla riduzione della mortalit?, e solo quando questa diventa stabile interviene anche una riduzione della fecondit?. Purtroppo questi miti hanno giocato un ruolo rilevante alla Conferenza Internazionale su Popolazione e Sviluppo, organizzata a Il Cairo, nel 1994, dall’Organizzazione delle Nazioni Unite.

(altro…)