Difenderelavita: NatalitÓ & fertilitÓ

Cerca in questo argomento:   
[ Vai in Home | Seleziona un nuovo argomento ]

A seguito dell'ennesima imprudente intervista rilasciata dal Card. Martini - ex arcivescovo di Milano - ad un settimanale ferocemente anti-vita, riproponiamo un breve saggio dell'attuale Presidente della Pontificia Accademia per la Vita apparso sull'Osservatore Romano.

* * *

 BenchÚ ormai scienza matura, la demografia conosce tuttora numerosi miti. Fra i pi¨ diffusi vi sono la leggenda della crescita demografica esponenziale, incapace di guardare alla complessitÓ dei fenomeni demografici, e il miraggio di un aumento letale, che ignora la veritÓ secondo cui la popolazione pu˛ crescere solo se l'alimentazione e le altre condizioni di vita lo rendono possibile. Diffuso Ŕ pure il mito secondo il quale i problemi demografici andrebbero risolti attraverso il controllo delle nascite: la crescita della popolazione Ŕ invece dovuta alla riduzione della mortalitÓ, e solo quando questa diventa stabile interviene anche una riduzione della feconditÓ. Purtroppo questi miti hanno giocato un ruolo rilevante alla Conferenza Internazionale su Popolazione e Sviluppo, organizzata a Il Cairo, nel 1994, dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Ricerca di contenuti cattolici

Sondaggio

Le prioritÓ nell'etica sociale